Ciao!\n\nQui condivido le mie avventure ed opinioni sulla mobilità elettrica di tutte le marche, tecnologia e tanto altro! \n\nLa mia mission : Informare strappando un sorriso\n\nSe hai domande scrivi pure nei commenti o invia una mail, o ancora iscriviti al gruppo telegram / instagram, Facebook e twitter.\n\nt.me/matteovalenza_yt\nfacebook.com/matteo.valenza.yt\ninstagram.com/matteovalenza_\ntwitter.com/matteovalenza_\n\namazon.it/shop/matteovalenza\nIn qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei\n\nMailBox:\n\nMatteo Valenza c/o BAR IRIS CAFE\nVia Brescia 155/s\nNave 25075 (ITALY)\n\nGrazie e buon divertimento su IThomes.

  • 100
  • 9

Commenti

  1. TizianoFerri

    Io non credo sia una cosa sbagliata sviluppare e vendere questo tipo di software. È un po’ come rimappare la centralina o aggiungere un modulo su una classica auto. Devi accettare il fatto che perdi la garanzia ma per il resto per me lo puoi fare tranquillamente

  2. Diego F

    Ciao Matteo scusa se te lo dico ma chi ti guarda vuole sapere se deve comprare o no una macchina elettrica. Tu non dici niente sulle caratteristiche di una vettura con batteria. Non dici che d'inverno e d'estate la climatizzazione consuma parecchia corrente. Non dici che ad ogni ricarica la batteria dura sempre meno e quindi fa scendere la potenza. Non dici quanto costa una ricarica e come si effettua quando si è in giro. Non dici quanto costa una batteria nuova e non dici quanto durerà.. Tu ti attieni solo a quello che dicono le case di produzione. Non va bene! Chi ti guarda vuole sapere e tu devi aiutare loro a capire per non farli restare delusi. Non hai neanche menzionato vetture meno costose come ad esempio Renault. Hai parlato solo di quelle più care. Ma ti ricordo che chi acquista una vettura elettrica è perché è stanco della benzina e vuole finalmente risparmiare e passare all'ecologico. Abbiamo sete d'informazione. Vogliamo comprare elettrico e a basso prezzo senza essere fregati. Aiutaci a farlo. Sei molto bravo ma devi essere più dettagliato e spero tu lo faccia per tutti. Grazie

  3. Nicoletta Mosca

    Matteo con L ultimo aggiornamento non riesco più ad impostare la ricarica domestica! Un incubo mi può fare un mini video di spiegazione? Grazie mille

  4. alex ktmsmr

    non tutti usano l auto x andare a fare la spesa. alcuni devono sportarsi di molto

  5. alex ktmsmr

    niente da dire sullo smaltimento?. l elettrico è una truffa. e se dovessi andare in Calabria? dimostra che l elettrico è il futuro.

  6. Angelo Mabellini

    Cosa ci metti da milano a roma ? Con semplice diesel moderno 6b 4 ore circa.

  7. Ayrton Senna

    Nion mi piacciono le auto elettriche, ma non posso fare altro che complimentarmi con Valenza.

  8. Matteo Masciullo

    ciao matteo, cosa ne pensi della Lucid air, della Cupra, della Polestar e della Nio

  9. Massimiliano Albani

    Come è calcolata l'autonomia? Un tanto al kilo come per le prime Tesla (io ho la MS 75D, 490km NEDC :-) )? 42 kWh di batteria con consumo minimo di 168 Wh/km porta ad un range di 250km non 320 km. Visto che nel misto si arriva a 200 Wh/km e in autostrada ii consumi salgono di molto (come per ogni auto e soprattutto elettriche) mi sembra una stima un po' azzardata. Grazie, Max.

  10. Enzo dell'Aquila

    No Matteo, no. No. Meglio di Abarth non puoi assolutamente scriverlo, mai. Chiedi scusa agli abarthisti, serve un video di scuse. Non ti metto il pollice verso perché non te lo meriti e il video è eccezionale come sempre, ma il titolo no, il popolo è offeso, sappilo

  11. Gianfranco Torzini

    Sono appena stato in una concessionaria Nissan. Non torna quanto dice sulla Nissan Leaf. Motivo ? Tu hai confuso il costo della 40 kW (circa 36.000) e autonomia 240 km circa con la versione da 62 KW (41.000) e 340 km. Hai preso il costo della 40 kW e l'autonomia della 62 KW. Anche con gli sconti (22 per la 40 kW e 26 per la 62 KW) calcolare il prezzo della 40 e l'autonomia della 62 è sbagliato! Per forza vince il un'auto inesistente (non con quella accoppiata prezzo/autonomia).

  12. Vittorio Cajò

    Braavo.

  13. Fabrizio De Maria

    GRANDE! Obbiettivo....io sono x EV ma è come dici tu

  14. luca Bosetti

    Al road house vi siete fermati a modena sud? Grandi

  15. Fergus M

    Ciao Matteo, sono potenzialmente d'accordo con la tua conclusione ma il costo di un motore elettrico più o meno performante influisce molto poco sul costo totale, viceversa la capienza della batteria influisce moltissimo. Poiché è una batteria grande che può permettersi di fornire molta potenza al contrario di una piccola, tanto vale dotare l'auto del motore che sia in grado erogarla questa potenza no? Ovviamente nei limiti della sicurezza e della guidabilità. Purtroppo c'è da dire anche che i produttori tradizionali sono anche piuttosto indietro dal punto di vista dell'efficienza motore/aerodinamica dove per la seconda sono capacissimi di risolvere ma a discapito dell look del brand, e per la prima boh, ne hanno di strada da fare. Ciao e grazie per i tuoi video

  16. Francesco

    Grazie per la migliore sintesi sulla Sion. Chissà se Tesla se la compra?

  17. ugo locassio

    alla fine bastava facevi l'aggiornamento. ma che palle, è una macchina o un telefonino? dovresti attaccare la spina e via, magari con una carta servizi di cacca

  18. Pietro Calamai

    Se il progetto è valido perché i grandi Toyota,Nissan,Tesla non l' hanno fatta ? L idea viene anche a un bambino. Evidentemente hanno trovato dei limiti non superabili. Sarebbe interessante fare un video con la risposta.

  19. Max bar 1982

    Non è tutto rosa e fiori .... anche perché non costa poco...

  20. Felice Griffi

    Galeazzi si suiciderà a questa notizia visto che per lui le auto sono essenzialmente tablet con le ruote. Comunque pilotare delle funzioni basilari di un veicolo toccando uno schermo e quindi distogliendo lo sguardo dalla strada è da idioti tecnologici. La tecnologia non deve creare nuove condizioni di pericolo ma le dovrebbe prevenire ed evitare.

  21. tommykable

    La BMW mini sta già preparando la version JCW full electric. L Abarth non si sa niente?! Sempre in ritardo ao...

  22. Marco Cevenini

    Di certo ogni cosa è meglio di Fiat!

  23. antonio dal bello

    a mio avviso dovevi partire con 80 85 % di batteria alla partenza ..avresti forse ricaricato di piu' in discesa e forse fatto qualche km in piu'.

  24. Giovanni Pauletta

    Ciao Matteo vedo che prima di acquistarla la stai testando in tutti i sui pregi e difetti per non deludere te e Arisa

    1. MatteoValenza

      hahah si esatto

  25. Davide Mognetti

    Non è possibile che @2550 giri di rotore la velocità sia di 90km/h! Con quel diametro/circonferenza di ruota a 90km/h questa girerebbe a circa 700 RPM, quindi anche il semiasse (semiassi) in uscita dal differenziale avranno ovviamente gli stessi RPM della ruota. Il rapporto di riduzione fisso di solito è di 9:1 o molto simile, quindi il rotore ai quei km/h dovrebbe girare intorno i 6000 RPM... Se fossero realmente 2550 RPM la velocità sarebbe circa 36km/h e la ruota girerebbe a circa 280 RPM...

  26. Felice Squillace

    Si bellissima ma quanti soldi😱😱😱😱😱

  27. Angelo Mabellini

    Meglio un diesel moderno

  28. Maurizio Del Bo

    Con questo schifo di prezzi e di autonomia per me le auto elettriche si possono attaccare al tram

  29. Angelo Mabellini

    Ranger ......

  30. Thor Thor

    buongiorno sono andato ieri in un concessionario renault per fare un preventivo della zoe ma il noleggio batteria non è piu disponibile

    1. MatteoValenza

      purtroppo lo è solo sui modelli in pronta consegna fino ad esaurimento scorte

  31. Stefano Camilla

    ANCORAAA??? Se vedono questi video, i detrattori dell'elettrico faranno pressione per un aumento di cavalli fiscali e bollo. Se succede con un pugno in testa ti faccio scoppiare le scarpe. 😤

  32. Rey Tech

    Ciao Matteo, l'ho provata anche io bene, confermo che è davvero stabile, piantata a terra rimanendo comodissima! Ed è molto potente (non per modo di dire) in accellerazione. Grande tu e Marino ;)

  33. rori1957

    Scusa Matteo☝️ titolo trae in errore (migliori/peggiori elettriche) nn funziona sulla base di sl rapporto autonomia.prezzo🤔🔋💰 tanti altri fattori..drive experience diversissima già al....pedale (p.e. la n 1 Leaf ha una guida a sé nel dosaggio acceleratore/freno) psss zero critiche, sl approfondimento di ki ha provato più di un modello elettrico💡🔌🔋

  34. Fabio Ardizio

    Ciao Matteo! Belle queste prove al banco! Non so se me la sono persa, ma hai fatto la stessa prova anche per la Kona EV 64kW???

    1. MatteoValenza

      no mi manca la kona, magari ci faccio un pensierino per la prossima volta

  35. Diego Colombo

    TESLA a parte, non ce n’è una che si salva!!

  36. Ford Performance ST

    2:35 580 Nm di coppia su una 500 !!! Più di un' Audi RS3, non ci credo!

    1. Davide Mognetti

      Secondo me il banco ha rilevato la coppia di spunto/picco e non la coppia massima nominale dichiarata dalla casa (o valore vicino). I motori elettrici delle EV hanno risposte e comportamenti diversi dai motori termici, per via della loro natura ovviamente ma anche per come il relativo driver (inverter) ne gestisce la potenza. I motori termici hanno potenza e coppia massima ad un determinato numero di giri, quindi hanno dei "punti fissi". Coi motori elettrici e relativi driver la storia è diversa: tali valori possono variare a seconda di alcune condizioni, ad esempio in base alla temperatura del motore e dell'elettronica di potenza del driver, dello stato di carica delle batterie, la loro temperatura... Inoltre la coppia si mantiene quasi stabile ed alta per un determinato numero di giri, per poi decrescere più o meno gradualmente all'aumentare degli RPM. In definitiva, quel banco prova crede di avere a che fare con un termico, ma non è così e quindi restituisce dei dati errati... RPM compresi che sono troppo bassi, dovrebbero essere almeno il doppio...

  37. Tobia paternò

    Veramente grazie Matteo :)! Ho provato a configurare la 500e sul sito, ha quasi tutta l'assistenza alla guida come l'ho messa al massimo delle possibilità sulla mia Ford c-max, ma non trovo alcuna descrizione dell'ACC. O è già inclusa sotto quale denominazione?

  38. Moreno De Checchi

    Bravo Matteo

  39. marco barbieri

    sempre prove interessanti ed istruttivi, ma ho il sospetto che questi banchi prova non siano molto veritieri sul discorso auto elettriche, quelli appositi li devono ancora progettare

  40. 990Hyper

    Fate anche quella della Mini elettrica ? Grazie!

  41. antonio dal bello

    io ho una ibrida toyota da 6anni e mi trovo molto bene pastiglie ancora le originali ..valutero' in futuro una elettrica ..ma finche tiene botta questa la sfrutto .bel video come sempre top matteo

  42. Enriconauen

    É come la mettiamo con Le colonnine elettriche,, cose Che nessuno dice,, enormi generatori Diesel Portano la corrente alle colonnine,, informatevi.. informatevi... Professor Fritz Indra Elektroauto. Per chi non capisce Tedesco fatevelo tradurre ne vale la pena,, l Auto E. é Un imbroglio la Cina é l america hann abbassato di molto la pproduzione il campo di battaglia deve essere Europa..

  43. Sergio Tonetti

    quando al posto del sangue ai il petrolio e difficile cambiare w TESLA

  44. mrmojoreal

    ciao Matteo, ti seguo da poco ma ti seguo tanto. Soprattutto perché sto pensando concretamente di prendere un'auto elettrica. Innanzitutto ti ringrazio per il tuo prezioso lavoro e prima di approfittarne in modo strettamente personale ho bisogno di spiegarti un po' di cose sulla mia situazione. Stavo per acquistare casa ma un imprevisto economico ha bloccato il tutto, ti dico questo perché l'installazione di una colonnina elettrica in una casa di proprietà avrebbe ancor di più spinto la scelta di una auto elettrica. Considerato tutto questo devo dire che ho ancora voglia di valutare questo acquisto (dell'auto... per ora il discorso casa è "parcheggiato"), soprattutto grazie al bonus del 40%. Si sarà già capito che non possiedo una grande autonomia economica, tutt'altro direi, nonostante lavoro tanto (3 lavori per la precisione!) e quindi l'occasione di sfruttare questo bonus mi sembra alquanto allettante. Altra precisazione : sono Salentino (Leverano provincia di Lecce per la precisione) , e relativamente a questo tuo video razionalmente dovrei abbandonare l'idea di un'auto elettrica. Soprattutto perché qui da noi nel nord Maghreb :D non abbiamo le stesse infrastrutture che avete voi del sud della Scandinavia. Dopo averti sfiancato abbastanza ti pongo la domanda madre di tutte le domande: tu al posto mio porteresti avanti questa "fissa" dell'auto elettrica? Grazie

    1. mrmojoreal

      @MatteoValenza nel mio paese ce ne sono 4 in tutto, solo Enel X. Una è a 200 mt da casa mia. Ma Enel X da quanto ho capito é fra le più costose. Ma installare una colonnina domestica removibile non si può vero?

    2. MatteoValenza

      ad ogni problema cè una soluzione, se vuoi puoi, diciamo che questi due motti rispondono bene alla tua domanda. se non hai un box e non ci sono colonnine in zona sará comunque difficile , hai provato a guardare dove è la colonnina più vicina ?

  45. Antonio Stanco

    Ciao Matteo, però sembrerebbe che per gli 8.000€ della regione Lombardia bisognerà partecipare al bando come lo scorso anno... e i soldi verranno rimborsati con bonico!!! Ho comprato la 500e la prima in con segna a metà Febbraio e mi sono documentato... non vorrei rischiare di perderli se magari fosse come hai detto tu....

    1. MatteoValenza

      è tutto in attesa del bando che esce il primo febbraio ... stiamo a vedere

  46. gianluigi dal brun

    Se mettessero un cambio a 3 marce, le auto elettriche aumenterebbero autonomia anche in autostrada

    1. MatteoValenza

      concordo

  47. Marco Chiado

    La cinquecento elettrica va dai carburatori

    1. MatteoValenza

      lol

  48. gianluigi dal brun

    Con Tesla risparmi sui tagliandi ma quella volta che cambierai batteria prepara 25.000+iva o 13.000+iva (manodopera compresa?). 🙈

  49. Andrea Bello

    Almeno a livello di spazio abitacolo e bagagliaio ci siamo

  50. Andrea Marmo

    C'è io guido la 500 Elettrica è ha 137 cavalli? 😂 Altro che 118 ahahha

  51. LoScimmiato Svapante

    Idea geniale direi

  52. Edy Scattolin

    Io ho la e-208 e ho fatto 400 km con una carica, senza fare autostrada ma correndo in modo normalissimo in modalità eco. Era estate e consumava decisamente meno che in inverno. Adesso (che vado spesso in autostrada e uso raramente la modalità eco) mi segna 250 km di autonomia.

  53. Matteo Tortello

    ♻️🔋👏💪🔝❤️

    1. Cristiano Cattolico

      Tortellino 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

  54. Samuele Bastonno

    + di 500nm lo vedo davvero improbabile, se il banco invece non ha sballato è qualcosa di mostruoso. Sarebbe davvero interessante rifare la prova col banco ben tarato per i valori di coppia

  55. Mattia Taddei

    Andare con un elettrica da Carburatori Bergamo è un'insulto all'automobilismo..! È come portare una suora in un sexi shop..!! L'elettrico deve morire...!!!

    1. Massimo Vergerio

      Che qualcosa debba morire e' certo... che sia l'elettrico dubito...

    2. Fabrizio Giannatiempo

      oddio, se porti la suora in un sexy shop poi non va più via da li

    3. Cristiano Cattolico

      Finalmente qualcuno che ragiona

  56. Domenico Somma

    Bene,si parla tanto delle auto elettriche,che ben vengano,accessoriate,modelli super ma,delle colonnine ricaricabili;possibile che nessuno ne parla??Se si deve prendere l'autostrada,diciamo,per le vacanze,o per lavoro,le care e utilissime colonnine,uno dove le trova??L'autonomia alla fine, finisce...e poi??

  57. Pierluigi Taibi

    Bella tutta la spiegazione del parco auto, ma forse al resto dei costruttori nn crede nel futuro dell'elettrico come ha detto il presidente di TOYOTA! Del resto anch'io nn credo si possa passare tutti (trasporti inclusi) all'elettrico. Immagina tutte le auto, camion e altro sotto carica la notte. Nn ci sarebbe più corrente x nient'altro!

  58. meolo82

    Ciao Matteo, sono d'accordo quando dici perché non fanno auto con 100 cv o giù di lì con buona autonomia invece che bolidi da moltissimi cv che fanno pochi km. Per lavoro guido un Nissan nv elettrico ha 110 cv e va benissimo, mi chiedo un domani quando pagheranno il bollo se applicheranno un calcolo come per le termiche una id3 pagherebbe 500 euro

  59. Cosimo Alterio

    Ciao Matteo, i tuoi video sono molto interessanti e catturano l'attenzione anche se sei distratto. Cosa ci sai dire sulla eventuale conversione in ibrida post market di una diesel? Ti esprimo una necessità, ho una Mercedes E220 diesel che ha 18 anni e la voglio portare a diventare d'epoca..... Insomma non vorrei essere costretto a cambiarla.... Che suggerimento hai? Grazie

  60. Luca Calanca

    Ordinata a novembre .... dovrebbe arrivarci verso metà febbraio , speriamo non vedo l’ora 😜

    1. remonos

      prezzo?

  61. Enrico Magni

    Matteo sei bravissimo, ma le elettriche costano ancora troppo. Ciao.

  62. goose cat comunication

    Ovvio che un auto elettrica e migliore come erogazione di coppia e potenza assoluta ma mi dispiace le batterie hanno ancora dei grossi limiti

  63. uompia

    ne ho vista una domenica davvero bella

  64. Max

    Ciao Matteo prove e giudizi sempre legati alla vera prova stradale.. che è quella che la dice giusta👍.. Ora Ti chiedo... potendo fare un paragone (solo e in considerazione dei consumi e non sulle distanze che permettono le diverse batterie) in casa Renault -Tra Zoe e Twingo Z.E. (a pari condizioni) -, considerando anche il minor peso della Twingo rispetto a Zoe, sia in salita che in discesa od anche in tangenziale e autostrada in termini di efficienza e consumo la vince la Twingo?... Hai fatto una prova del genere con Twingo? Utile a chi è profano dell'elettrico e magari si accinge a fare il passaggio (per aver chiaro il consumo eale in città, in tangenziale e' seppur nei brevi passaggi in autostrada ai canonici 90 e 130 Km/h di limiti di velocità. tornerebbe utile al Tuo fattore MV 😉👍

  65. tartando

    la puzza della nafta non ha paragoni......

  66. Frazione Rapino

    ciao Matteo, per neopatentati va bene la 500 e con batteria grande ?

  67. delbianco ortolani

    ma comunque non e' illegale per le case costruttrici dichiarare meno cv di quelli reali?

    1. Davide Mognetti

      Quando le case dichiarano la potenza, questa non è la potenza nominale massima del motore in sé, ma è la potenza massima che il gruppo inverter (controller/driver) può fornire al motore ad esso collegato. In poche parole non è un dato di targa del motore stesso inteso come solo blocco rotore-statore. Il singolo motore può e potrebbe quindi sopportare potenze un po' più elevate rispetto al dichiarato. Durante la prova probabilmente l'inverter potrebbe aver fatto delle regolazioni che hanno portato a dei picchi di potenza (più alti del dichiarato) forniti al motore, che il banco ha rilevato. Oppure effettivamente quell'esemplare ha proprio la potenza più alta del dichiarato (anche se la differenza mi sembra un po' eccessiva...). Quello che fa fede, a livello fiscale, è la potenza dichiarata a libretto e non la potenza massima nominale. La potenza a libretto è rilevata con delle norme apposite che specificano un utilizzo continuo in certe condizioni, perché ad ogni modo il veicolo non verrà mai utilizzato alla potenza massima, se non per brevi istanti, se no vi sarebbero problemi di surriscaldamento di cavi conduttori, batterie ecc.; infatti la potenza a libretto è sempre inferiore (a volte anche di molto) alla potenza massima. La potenza massima e altri parametri correlati (es. coppia, velocità di rotazione...) in teoria sono modificabili intervenendo sul firmware di gestione dell'inverter. Infatti Tesla, nel 2019, con un aggiornamento OTA ha fornito un leggero incremento di potenza massima sulla Model 3, ma questo solo per migliorare la ripresa in accelerazione... ovviamente la potenza continua a libretto è rimasta invariata.

  68. delbianco ortolani

    vogliamo la prova anche della toyota corolla

  69. seveneleven zer

    In realtà anche i motori elettrici hanno i giri motore.

    1. Davide Mognetti

      Infatti i giri (RPM) che riporta il banco durante la prova sono errati... Non è possibile che @2550 giri di rotore la velocità sia di 90km/h! Con quel diametro/circonferenza di ruota a 90km/h questa girerebbe a circa 700 RPM, quindi anche il semiasse (semiassi) in uscita dal differenziale. Il rapporto di riduzione fisso di solito è di 9:1 o molto simile, quindi il rotore ai quei km/h dovrebbe girare intorno i 6000 RPM... Se fossero realmente 2550 RPM la velocità sarebbe circa 36km/h e la ruota aggirerebbe a circa 280 RPM...

    2. alessandro fantini

      Il motore elettrico ha una Potenza di picco che decade rapidamente e poi si assesta su valore più basso. Ia Potenza dichiarata è riferita a questa ultima

  70. Marco En la Espiral

    Grande Matteo!! A questo punto ci vorrebbe una prova sul banco anche della sua diretta rivale.. la Honda e!!

    1. MatteoValenza

      lo faró

  71. paolo bolner

    Veramente sei il numero 1!!!

  72. Davide Mognetti

    Dico la mia da "semi-profano" di banchi prova, ma secondo il mio modesto parere quel banco non è adatto a testare le EV. Anche questa volta gli RPM mi sembravano sottostimati... Poi, posso sbagliarmi...

  73. M. P.

    Bravi

  74. GianFranco ItaloTexan

    Bellissima prova, una conferma! La adoro anch’io. Mi sà che mia moglie la vedrá poco! 😂😂😂😂

  75. Consiglio TCV 1905

    Mi sei piaciuto. Sei stato onesto e questo ti fa onore. Ti avranno capito in pochi ma mi è piaciuto il tuo ragionamento non da fan boy. Ed anch’io ho auto elettrica.

  76. En Dima

    Bravo! Bellissima recensione!

  77. C3D maker

    Grande Scoop di Matteo.

  78. Aldino Baldi

    chiedo per curiosità.... ma non è rischioso per l'auto farla girare sui rulli? Sia essa termina sia elettrica

    1. maurizio guglielmi

      Viene legata per questo motivo

  79. Mr. R. G. Botton

    Grazie per il video che aiuta agli acquisti. Però mi chiedo, in questa epoca storica, per una vettura elettrica conta di più l’autonomia o il prezzo? Mi chiedo ha senso spendere soldi per auto che hanno meno di 200/300 km di autonomia? L’acquisto di una vettura con scarsa autonomia non sono soldi buttati al vento, considerato che il tempo di ricarica è ancora lungo? Non ha più senso un parametro che misura l’ autonomia e il tempo di ricarica? L’indice autonomia/prezzo favorisce le case che abbozzano una macchina elettrica tanto per...piuttosto che marchi seri come Tesla e le cinesi Nio ed xpeng che investono miliardi per lo sviluppo ed hanno autonomie serie! All’esperto le valutazioni! Grazie e a presto R.

  80. CBF 17

    Bravissimo forse hai stimolato hai costruttori di darsi una svegliata, elettricità significa tutto.